HomeSaluteCovid, continua il calo dei contagi e delle terapie intensive. Rischio basso...

Covid, continua il calo dei contagi e delle terapie intensive. Rischio basso in tutte le regioni: report Iss

Devi leggere

La curva dei contagi Covid continua la sua discesa in Italia. Sono 433 ogni 100.000 abitanti (25/02/2022-03/03/2022) contro 552 ogni 100.000 abitanti (18/02/2022 -24/02/2022) della scorsa settimana, evidenzia il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di sanità (Iss). 

 

Covid, bollettino 3 marzo 2022: 41.500 nuovi casi e 185 morti, tasso di positività al 9,6%

Ricciardi: «Certo che il Covid tornerà in autunno con nuove varianti»

 

Pandemia verso la fine

Nel periodo 9 febbraio 2022-22 febbraio 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,75 (range 0,67-0,96), al di sotto della soglia epidemica, rispetto allo 0,73 della scorsa settimana. Il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 6,6 per cento (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 3 marzo) rispetto il 8,4 per cento (al 24 febbraio). Nello stesso periodo il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale è al 14,7 per cento rispetto il 18,5 per cento. Tutte le regioni/province autonome sono classificate a rischio basso per Covid-19 secondo il Dm del 30 aprile 2020.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here