HomeSaluteCovid, depressione per un adolescente su quattro: l'allarme degli esperti

Covid, depressione per un adolescente su quattro: l’allarme degli esperti

Devi leggere

Non è ancora chiaro se la pandemia sia arrivata effettivamente alle sue ultime curve, ma è certo che gli effetti del Covid saranno visibili ancora per molto tempo. Un’analisi pubblicata su JAMA Pediatrics ha svelato che oggi un adolescente su 4, in Italia e nel mondo, ha i sintomi clinici di depressione e uno su 5 ha segni di un disturbo d’ansia. Al congresso nazionale della Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia gli esperti hanno spiegato questo diffuso disagio mentale rischia di mettere una seria ipoteca sulla salute futura dei ragazzi.

Depressione da Covid, lo studio

Lo studio ha incluso 29 studi condotti su oltre 80.000 giovani. Secondo la ricerca la probabilità di disturbi mentali è particolarmente alta fra i ragazzi più grandi, che hanno risentito maggiormente delle restrizioni dovute al contenimento della pandemia. Un’ulteriore conferma è arrivata da un secondo studio, pubblicato sul Journal of the American Academy of Child and Adolescent Psychiatry. 

E’ provato che la depressione in età giovanile può avere anche conseguenze sul lungo periodo. Essere costantemente sotto tono, specialmente durante l’adolescenza, avvertono gli esperti, ha ripercussioni più negative di un singolo episodio depressivo anche molto precoce, se questo viene poi risolto. Bisogna «intercettare il disagio mentale nei ragazzi e intervenire, utilizzando gli strumenti più adeguati al singolo caso e tenendo conto delle peculiarità connesse alla giovane età», le parole degli esperti durante il congresso.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here