Franco Nero: storia del grande amore con Vanessa Redgrave, dall’incontro sul set nel 1967 al matrimonio celebrato in segreto

0
68

«La mia autobiografia? Ci vorrebbero cinque volumi! Ho lavorato in 100 Paesi, ho incontrato chiunque, da Reagan a Gorbaciov alla regina Elisabetta. Magari mi ci dedicherò da più anzianotto». Parola di Franco Nero (intervistato oggi dal Corriere), che più che 80 anni – li ha compiuti il 23 novembre – se ne sente «60, al massimo!». Tra gli attori italiani più prolifici e più conosciuti a livello internazionale ha recitato in oltre 150 film per il cinema (tra questi l’immortale western di Sergio Corbucci del 1966 «Django»), in quasi 50 tra sceneggiati e fiction e nel 2021 è tornato a sedersi dietro la macchina da presa (sua la regia di «L’uomo che disegnò Dio», film che segna anche il ritorno di Kevin Spacey sulle scene): stasera sarà il protagonista de «Il Caso Collini» alle 21.20 su Rai tre Ma di Francesco Clemente Giuseppe Sparanero (questo il vero nome dell’attore), nato nel 1941 a San Prospero Parmense – frazione del comune di Parma -, è ben nota anche la vita sentimentale: sua moglie, dal 2006, è l’apprezzata e pluripremiata attrice britannica Vanessa Redgrave. Una storia d’amore che ha radici lontane nel tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here