HomeCinema Serie TV«Il laureato» in tv. Dustin Hoffman molesto e Gene Hackman licenziato: ecco...

«Il laureato» in tv. Dustin Hoffman molesto e Gene Hackman licenziato: ecco i 15 segreti del film

Devi leggere

Stanotte va in onda (alle 00.55su Sky Cinema Drama) «Il laureato», pellicola diretta nel 1967 da Mike Nichols e ispirata all’omonimo romanzo di Charles Webb. Il protagonista è Ben Braddock (Dustin Hoffman), giovane benestante che dopo aver terminato il college torna a casa in California. Durante la festa di laurea conosce Mrs Robinson (Anne Bancroft), moglie del socio d’affari di suo padre, e inizia una relazione con lei. Ma poi conosce Elaine (Katharine Ross), figlia di Mrs Robinson, e se ne innamora, contraccambiato. L’ex amante cerca di contrastare la relazione, ma quando si rende conto che il rapporto sentimentale è più che solido, si vendica raccontando tutto a sua figlia che decide di lasciare Ben. Quest’ultimo non si perde d’animo e farà di tutto per riconquistarla. «Il laureato» è un film avvincente e di gran ritmo che fotografa lo spirito anticonformista dei giovani dell’epoca e anticipa le ribellioni del ’68 nei college americani. I protagonisti sono particolarmente ispirati e la storia conquista pubblico e critica. Indimenticabile la scena finale e le musiche di Simon & Garfunkel. Al botteghino è un successo straordinario: costato 3 milioni di dollari, ne incassa 105 (il più grande successo della stagione negli Usa) e diventa presto cult. Il film riceve anche 7 nomination agli Oscar e una statuetta per la migliore regia. In attesa della messa in onda, ecco 15 cose che forse non sapete.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here