HomeCinema Serie TVIrina Sanpiter, Magda in «Bianco, Rosso, Verdone»: il provino, gli amori, la...

Irina Sanpiter, Magda in «Bianco, Rosso, Verdone»: il provino, gli amori, la malattia e l’altruismo e altre curiosità

Devi leggere

«Magda, tu mi adori?» «Sì» «E allora vedi che la cosa è reciproca?». Indimenticabili i dialoghi tra Magda e Furio nel film del 1981 diretto ed interpretato da Carlo Verdone. Un road movie amatissimo i cui dialoghi e le battute si sono radicati nella cultura italiana tanto da diventare quasi dei modi di dire. A fianco del protagonista c’era Irina Sanpiter, nata a Mosca il 27 settembre del 1957. Prima di recitare nel film di Verdone prese parte a qualche corto e lungometraggio, per poi lavorare come comparsa in «Mani di Velluto» del 1979 e l’anno successivo in «La Terrazza», film di Ettore Scola. Poi il grande successo nei panni di Magda, personaggio che le regalò un grande successo. Durante lo stesso periodo recitò nel ruolo di Amalia in «Lacrime napulitane», pellicola di Ciro Ippolito. Tre anni dopo scoprì di avere un linfoma e la malattia la costrinse ad abbandonare la carriera cinematografica a 27 anni. Ha lottato contro il tumore per circa 30 anni. Se n’è andata nel 2018 all’età di 60 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here