Ladre in azione sulla 91: con la scusa di aiutare l’anziana a salire le sfilano il portafoglio

0
78
Le due borseggiatrici hanno trovato anche il pin del bancomat e sono riuscite ad effettuare otto prelievi

CorriereTv

Due borseggiatrici abituali bosniache, di 25 e 29 anni, sono indagate per furto dopo la denuncia di una 90enne a Milano. Il fatto ai primi di aprile: mentre saliva sulla filovia 91, l’anziana è stata avvicinata dalle due donne, le quali hanno iniziato a farle diverse domande per distrarla e, con la scusa di aiutarla, le hanno sfilato dalla borsa il portafogli con carte di credito e bancomat. Le donne hanno trovato anche il pin (molti anziani lo scrivono su un bigliettino tenuto vicino alla tessera) e sono riuscite ad effettuare otto prelievi, per circa 2.000 euro. Le loro azioni sono state ricostruite dalla polizia grazie alle immagini delle telecamere presenti sui bus e in città.

5 maggio 2022 – Aggiornata il 5 maggio 2022 , 15:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here