Lolita Lobosco – Luisa Ranieri, torna Carmela l’emigrante. Da «Antò fa caldo» a film e fiction

0
218

21 febbraio 2021 – 07:46

Luisa Ranieri, torna Carmela l’emigrante. Da «Antò fa caldo» a film e fiction

L’attrice napoletana, 47 anni, sempre più bella, moglie di Luca Zingaretti, mamma di due figlie, lunedì è la protagonista su Rai1 della serie tv «La vita promessa» (in replica)

di Maria Volpe

Luisa Ranieri ha dato vita anche a una serie tv, molto amata, dove interpreta Lolita Lobosco, vicequestore del commissariato di polizia a Bari (qualcuno l’aveva definita la versione femminile di Montalbano). Interpreta una donna forte che si è fatta da sola, ma non perde nè la femminilità nè l’ironia. «Il racconto mi ha rapito subito – ha detto Ranieri – : le sue indagini fatte da un tacco 12 raccontano un femminile che non ha bisogno di assomigliare al maschile per essere autorevole. Comanda la sua squadra, ma è molto simpatica. E’ una single convinta, ed è una scelta consapevole. Tutti le fanno sempre la stessa domanda: “Come mai non ha figli?” Li guarda sgomenta. Diventare madre deve essere una scelta, non bisogna sentirsi in dovere perché la società te lo impone». «Le indagini di Lolita Lobosco», sono andate in onda lo scorso febbraio e verranno certamente replicate. Regia di Luca Miniero, nel cast: Lunetta Savino nel ruolo di Nunzia la madre di Lolita e Filippo Scicchitano in quello di Danilo giovane e attraente giornalista. La serie è liberamente tratta dai romanzi di Gabriella Genisi

21 febbraio 2021 | 07:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here