HomeCinema Serie TVMaurizio Merli, re dei film polizieschi italiani: i baffi “copiati” dagli americani

Maurizio Merli, re dei film polizieschi italiani: i baffi “copiati” dagli americani

Devi leggere

Maurizio Merli, indimenticato attore italiano, stato particolarmente noto per aver interpretato numerosi film poliziotteschi in voga negli anni ’70. Ecco allora che sabato 20 agosto su Cine34 l’attore viene omaggiato con due film, “Napoli violenta” e “Un poliziotto scomodo”. I suoi inizi non risalgono al cinema bens ai fotoromanzi (ha posato per molto tempo per la rivista Grand Hotel) per debuttare nel cinema nel 1963, come comparsa ne Il Gattopardo di Luchino Visconti. Il 10 marzo 1989 a Roma, mentre stava giocando a tennis al circolo “Casetta Bianca” sulla Cassia con un amico, l’attore mor improvvisamente, giovanissimo, a 49 anni, sotto gli occhi della figlia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here