HomeCinema Serie TV«Per un pugno di dollari» in tv: le difficoltà linguistiche sul set,...

«Per un pugno di dollari» in tv: le difficoltà linguistiche sul set, l’accusa di plagio e gli altri 8 segreti del film

Devi leggere

«Quando un uomo incontra un uomo col fucile, quello con la pistola è un uomo morto». Su Sky Cinema Due alle 14.55 si potrà rivedere il primo spaghetti western della cosiddetta «trilogia del dollaro», diretta da Sergio Leone e interpretata da Clint Eastwood, che comprende anche «Per qualche dollaro in più» (1965) e «Il buono, il brutto, il cattivo» (1966): parliamo di «Per un pugno di dollari» (1964), nel cui cast figurano – accanto a Eastwood che veste i panni dell’uomo senza nome – anche Gian Maria Volonté (Ramón Rojo) e Mario Brega (iconico volto di Chico). La pellicola, girata in sole otto settimane, ottenne un grandissimo successo in tutto il mondo – anche grazie alla colonna sonora, firmata da Ennio Morricone – e rilanciò il genere western, in quel periodo in declino. In attesa della messa in onda ecco alcune curiosità poco note tutte da scoprire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here