«Servono donatori ricorrenti per assistere chi convive col tumore del sangue»

0
47


Luca Barbarossa lancia la campagna (con il Messaggero giornale partner) dell’Associazione italiana leucemie, sezione di Roma, per le donazioni ricorrenti. “Andate sul sito ailroma.it e scoprite come diventare parte di una comunità che io mi ornoro di rappresentare come testimonial dal 1992: quell’incontro con il professore Franco Mandelli, tutto il lavoro fatto in questi anni inventando la prima partita del Cuore in diretta su Raiuno e sostenendo con le donazioni i progetti per le case dei parenti che assistono i pazienti dei tumori ematologici o le terapie domiciliari. E’ stata una bella avventura e abbiamo bisogno, con gli oltre 1500 volontari, di altri amici che sostengono periodicamente i progetti per poter programmare il futuro. Da questo sostegno dipende anche la cura contro le varie forme di leucemia”. 

Ultimo aggiornamento: 21:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here