HomeSaluteTumore ovarico, trovata una combinazione efficace di farmaci

Tumore ovarico, trovata una combinazione efficace di farmaci

Devi leggere

Nuove speranze per combattere una forma di tumore all’ovaio. È un trattamento composto da due farmaci ed è efficace contro una forma di tumore all’ovaio resistente alle cure. A dirlo è uno studio dello Yale Cancer Center e del Comprehensive Cancer Center dell’Università del Maryland pubblicato sul British Journal of Cancer. Il lavoro ha analizzato gli effetti del per il trattamento del carcinoma ovarico resistente al platino/taxano e con maggiori effetti rispetto all’ixabepilone da solo.

I dati mostrano che può estendere significativamente sia la sopravvivenza libera da progressione della malattia sia la sopravvivenza globale. «Sono assolutamente necessari nuovi approcci per la recidiva del cancro ovarico poiché attualmente esistono limitate combinazioni efficaci per curare le nostre pazienti. I risultati di questo studio hanno dimostrato una combinazione di farmaci che potrebbe essere un trattamento efficace per questo tipo di cancro ovarico», ha affermato Alessandro Santin, l’italiano autore senior dello studio e docente di Ostetricia, Ginecologia e Scienze della Riproduzione presso la Yale School of Medicine.

«Ci aspettiamo che i nostri risultati abbiano importanti implicazioni nel campo dell’oncologia ginecologica poiché aggiungono un nuovo trattamento efficace per questi tumori estremamente difficili, per i quali altrimenti ci sono poche opzioni», ha commentato la prima autrice Dana M. Roque, docente della Divisione di Oncologia Ginecologica presso la Scuola di Medicina dell’Università del Maryland. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here