HomeCinema Serie TVUcraina, Ben Stiller in visita a Makariv, nella regione di Kiev- Corriere.it

Ucraina, Ben Stiller in visita a Makariv, nella regione di Kiev- Corriere.it

Devi leggere

di Simona Marchetti

In qualit di ambasciatore di Buona Volont dell’Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr), l’attore di Hollywood arrivato nel villaggio di Makariv, nella regione di Kiev. La sicurezza un diritto

Dopo aver incontrato a Rzeszow, in Polonia, i profughi ucraini scappati dalla guerra in qualit di ambasciatore di Buona Volont dell’Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr), l’attore Ben Stiller andato prima a Leopoli, a 70 km dal confine polacco, e poi, oggi 20 giugno, nel villaggio di Makariv, regione di Kiev, per vedere da vicino gli effetti dell’invasione russa.

Il viaggio di Ben Stiller documentato sui social media. In un video pubblicato su TikTok nei giorni scorsi, si vede la star di Tutti pazzi per Mary mentre cammina vicino al monumento dedicato al poeta ucraino Taras Shevchenko e si ferma a parlare con la gente.

Le ultime notizie sulla guerra in Ucraina

Sono appena arrivato in Polonia con l’Unhcr per incontrare famiglie le cui vite sono state dilaniate dalla guerra e dalla violenza in Ucraina – ha scritto Stiller in un post su Instagram – . Milioni sono stati costretti a fuggire dalle loro case e oltre il 90% sono donne e bambini. Sono qui per imparare, per condividere storie che illustrano l’impatto umano della guerra e per amplificare gli appelli alla solidariet. Ognuno ha il diritto di cercare la sicurezza. Chiunque, ovunque, in qualsiasi momento.

La conferma della presenza della star hollywoodiana in terra ucraina poi arrivata anche dall’account Twitter dell’Unhcr, che ha pubblicato un video-appello dello stesso Stiller. Sono Ben Stiller e sono qui in Ucraina – dice l’attore nella clip – . Sto incontrando le persone che sono state colpite dalla guerra per sentire come questa abbia cambiato le loro vite. La guerra e la violenza stanno devastando la gente in tutto il mondo. Nessuno sceglie di abbandonare la propria casa, la sicurezza un diritto e dev’essere garantita a tutti.

20 giugno 2022 (modifica il 20 giugno 2022 | 14:32)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here