HomeSaluteVaccino, entro 5 mesi «protezione al 92,7%, poi all'82,6% dopo 150 giorni»....

Vaccino, entro 5 mesi «protezione al 92,7%, poi all’82,6% dopo 150 giorni». Il report (aggiornato) dell’Iss

Devi leggere

La conferma arriva dall’Iss: l’efficacia del vaccino contro la malattia severa Covid-19 nei vaccinati da meno di 5 mesi, ovvero 150 giorni, «è al 92,7%, e cala a 82,6% nei vaccinati da più di 150 giorni». Inoltre, «l’efficacia nel prevenire diagnosi e malattia severa sale al 75,5% e al 93,4% nei vaccinati con dose aggiuntiva».

Green pass valido 6 mesi? Rasi: «L’effetto del vaccino si riduce, la scadenza deve essere più breve»

«Omicron neutralizza gli anticorpi», il nuovo studio: perché è diversa da Delta e vaccinarsi serve comunque

Lo evidenzia il Report esteso dell’Istituto superiore di sanità (Iss), che integra il monitoraggio settimanale sul Covid.

«Analizzando il tasso di decesso (nella fascia di popolazione over 80), nel periodo 22 ottobre-21 novembre: nei non vaccinati (153 per 100.000) è circa otto volte più alto rispetto ai vaccinati con ciclo completo da entro i 150 giorni (18 per 100.000) e 45 volte più alto rispetto ai vaccinati con dose aggiuntiva/booster (3 per 100.000)». Lo evidenzia l’aggiornamento del report Covid-19 dell’Istituto superiore di sanità (Iss) pubblicato ogni sabato.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here