HomeCinema Serie TV«Winning Time» sui Lakers e il ritorno di «Borgen»: le serie da...

«Winning Time» sui Lakers e il ritorno di «Borgen»: le serie da guardare nel weekend

Devi leggere

Winning Time, la serie sull’epopea dei Los Angeles Lakers, non è The Last Dance, su Michael Jordan e i suoi Chicago Bulls. Per almeno due motivi: si tratta di fiction e non di un documentario; non è stata approvata dai diretti interessati (e infatti ha già scatenato veementi polemiche). La serie targata Hbo, al via ieri in concomitanza con le Finals Nba, comincia nel 1979, l’anno dell’arrivo a L.A. di Magic Johnson, e prosegue fino al 1989. Otto finali e cinque titoli in dieci anni, ma soprattutto un nuovo modo di concepire il basket, che a Los Angeles sponda Lakers diventa “showtime”. Tratta dal libro Showtime: Magic, Kareem, Riley, and the Los Angeles Lakers Dynasty of the 1980’s del giornalista Jeff Pearlman,Winning Time è firmata da Adam McKay (Don’t Look Up e Succession). Nel cast Quincy Isaiah e Solomon Hughes nei panni di Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar, i due grandi ex Lakers che hanno già preso le distanze dalla serie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here