Autore: Sala Notizie

Bocciatura con il 5 e un “esamino” con il 6: poi una stretta nella valutazione e sanzioni per studenti che commettono “violenze”. Il nuovo disegno di legge, passato in Senato, e in attesa ora del vaglio della Camera, prevede anche un diverso modo di valutazione per le elementari.Fortemente voluto dal ministro dell’istruzione, il ddl prevede diverse novità attribuendo maggiore peso alla valutazione del comportamento degli studenti:- Sarà considerata nell’arco dell’intero anno scolastico, anziché solamente per quadrimestre e si dirà addio al sistema descrittivo fin qui usato tornando, alle medie e superiori – al voto espresso in numeri. Alla primaria, invece,…

Per saperne di più

Tg Sport 17/04/2024 TG Sport Sera Aree tematiche Ambiente Arti e spettacolo Cronaca Economia e finanza Esteri Politica Salute Scienza e tecnologia Società Sport Stili di vita e tempo libero Viaggi e turismo Informazione Rai TG1 TG2 TG3 GR1 GR2 GR3 Rai News 24 live Rai Sport Rai Vaticano Pubblica Utilità GR Parlamento Rai Parlamento Televideo Redazioni Abruzzo Basilicata Calabria Campania Emilia Romagna Friuli Venezia Giulia Furlanija Julijska krajina Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Adige – Trento Trentino Alto Adige – Bolzano Tagesschau Trail Umbria Valle d’Aosta Veneto Seguici Seguici su facebook Seguici…

Per saperne di più

Grida, insulti, minacce ma anche violenze fisiche ad almeno dieci bimbi di pochi mesi o meno di un anno o poco più. Maltrattamenti quotidiani come offese volgari, strattonamenti e in alcuni casi anche ‘mani e gambe sulla schiena’ per impedire ai piccoli “di alzarsi” e obbligarli a dormir’. Con l’accusa di maltrattamenti aggravati, dal 2022 in poi, è stata arrestata, quattro giorni fa, una maestra-educatrice di 45 anni di un asilo nido comunale di Milano, su ordinanza di domiciliari firmata dal gip Angela Minerva in un’inchiesta della Polizia locale, coordinata dall’aggiunto Letizia Mannella e dal pm Rosaria Stagnaro. I bambini venivano…

Per saperne di più

Un aereo appena decollato dall’aeroporto torinese di Caselle, diretto a Lamezia Terme, è stato costretto a rientrare alla base a causa di un malore che ha colpito un passeggero di 35 anni che viaggiava sul velivolo. L’uomo non ce l’ha fatta ed è morto.Il comandante ha fatto immediato rientro all’aeroporto di Torino – spiega la Sagat, la società che gestisce lo scalo – dove l’aereo era atteso in pista dall’ambulanza aeroportuale e dal personale medico aeroportuale. Medico e infermiere sono saliti immediatamente a bordo dell’aereo e hanno prestato soccorso al passeggero che purtroppo è deceduto. 

Per saperne di più

Martedì, un’ondata record di precipitazioni si è abbattuta sugli Emirati Arabi Uniti (EAU) con oltre 250 millimetri di pioggia caduti nell’Emirato di Al Ain e più di 100 a Dubai, secondo i dati Centro Nazionale di Meteorologia (NCM).Un diluvio che ha bloccato l’aeroporto più trafficato del mondo per i viaggi internazionali e ha inondato le strade della città nella nazione desertica nota per il suo clima arido.Per un confronto, le precipitazioni annuali negli EAU si aggirano in media tra i 140 e i 200 millimetri.L’agenzia di stampa statale WAM ha definito la pioggia di martedì “un evento meteorologico storico” che ha superato…

Per saperne di più

Hanno perso un po’ di smalto, ma chiudono comunque in rialzo le borse europee, spinte dalle ultime dichiarazioni di Christine Lagarde, numero uno della Bce (che conferma il taglio dei tassi a giugno, escludendo nuovi “shock”).A rassicurare i mercati la frenata dell’inflazione nell’eurozona.Milano guadagna lo 0,72%, Londra lo 0,32%, Parigi lo 0,62%, mentre Francoforte termina piatta a +0,02%.Wall Street nel frattempo procede in calo: gli investitori attendono il Beige Book della Federal Reserve, con nuove indicazioni sulla politica monetaria americana. Oltreoceano l’ipotesi tagli dei tassi si allontana.Ed è ancora “super dollaro” rispetto alle principali monete mondiali. L’euro vale 1,0642 contro…

Per saperne di più

È stata una circostanza fortunata quella che ha visto come protagonisti un rider di 62 anni, vittima di un arresto cardiaco mentre svolgeva il proprio lavoro, e un giovane inserviente di un condominio. L’uomo aveva appena consegnato un pacco in un palazzo della Riviera di Chiaia, a Napoli, quando, risalendo in sella al suo mezzo per continuare il giro, barcolla e poi si accascia a terra. Le urla di due passanti allertano l’inserviente che si precipita in strada. È lui l’eroe di questa storia, Raffaele Coppola, che prontamente solleva l’uomo, lo adagia sul marciapiede e subito dopo comincia a praticargli…

Per saperne di più

Per valutare se il saluto romano implichi reato vanno considerati “il contesto ambientale, la valenza simbolica del luogo, l’immediata o meno ricollegabilità al periodo storico, il numero dei partecipanti, la ripetizione dei gesti” idonea “al pericolo di emulazione”. È quanto scrivono le Sezioni Unite di Cassazione nelle motivazioni della sentenza con cui il 18 gennaio scorso hanno disposto un processo di appello bis per otto militanti di estrema destra che avevano compiuto il saluto nel corso di una commemorazione a Milano nel 2016. I giudici inoltre sottolineano che il carattere commemorativo non implica automaticamente una neutralizzazione del reato. La Cassazione, parlando del…

Per saperne di più

Le elezioni europee continuano a dividere le forze politiche, non solo quelle al governo e all’opposizione.L’ultima querelle vede coinvolti Michele Santoro e Roberto Gualtieri. Il giornalista ha sporto denuncia contro il sindaco di Roma, colpevole, a suo avviso, di aver impedito la raccolta delle firme per la presentazione della lista Pace Terra Dignità, alle elezioni Europee di giugno.”Non ha provveduto, nonostante ripetute bonarie richieste, agli adempimenti previsti dalla legge elettorale per agevolare la raccolta delle firme per la presentazione della lista Pace Terra Dignità. Ho dato incarico al mio legale, Lorenzo Borrè, di denunciare alla Procura della Repubblica il Sindaco”,…

Per saperne di più

Dopo un avvio prudente le Borse europee hanno accelerato, rimbalzando rispetto a ieri. Per Piazza Affari quella di martedì è stata la peggiore seduta degli ultimi 8 mesiMilano guadagna l’1,2%, la migliore di giornata è Parigi.Pesano evidentemente le parole di Christine Lagarde, che lascia intravedere l’imminenza di un taglio dei tassi. A Milano bene tutti i bancari, regina del listino la Popolare di Sondrio + 5,56% col prezzo che sta andando al rialzo dopo la raccomandazione di Deutsche Bank, la quale ha alzato il target price a 7,3 euro da 7,1 euro. Al momento le azioni della banca scambiano a 7,04.Giù solo…

Per saperne di più